SPEDIZIONI GRATUITE PER ORDINI SUPERIORI A 99,90 € / SPEDIZIONI IN TUTTA ITALIA A 5,39€

Difese immunitarie, perché è importante averne cura sempre

Difese immunitarie, perché è importante averne cura sempre

20 luglio 2020

Le difese immunitarie si occupano di proteggere il nostro corpo dai patogeni esterni. Quando si indeboliscono, siamo più esposti alle infezioni, in quanto virus e batteri hanno più possibilità di attaccare il nostro sistema immunitario, in buona parte dei casi attraverso le vie respiratorie

Nei periodi freddi, gli sbalzi termici, lo stress e l’affaticamento, sono tra le prime cause di abbassamento delle difese immunitarie, e purtroppo, in alcuni casi, le corrette abitudini non bastano a tutelare la nostra salute, possiamo quindi affidarci ad alcuni principi che sostengono efficacemente l’azione del nostro sistema immunitario.

Abbassamento delle difese immunitarie

I sintomi relativi all'abbassamento delle difese immunitarie possono presentarsi sotto forma di:

  • stanchezza fisica e mentale che causa spesso mancanza di lucidità;
  • manifestazioni sintomatiche tipiche degli stati influenzali.

Le cause che portano ad un abbassamento delle difese immunitarie vanno ricercate in vari aspetti della nostra vita quotidiana. Di seguito ne elenchiamo alcuni:

  • stress proveniente dal lavoro, ma anche da situazioni personali o familiari;
  • fattori ambientali: cambio di stagione, freddo, umidità, ma anche quando ci si espone troppo ai raggi solari;
  • abuso di alcol, fumo;
  • alimentazione errata, fatta di grassi saturi e poche vitamine;

Rimedi

Lo stato di salute del sistema immunitario di ciascun individuo è strettamente collegato all’alimentazione e allo stile di vita, è quindi importante:

  • assumere tanta frutta e verdura di stagione;
  • praticare attività fisica in maniera moderata e costante;
  • evitare il fumo e non abusare con l’alcol;
  • dormire bene, almeno 7-8 ore per notte;
  • curare la propria igiene personale.

Avere cura del proprio apparato gastro-intestinale può essere determinante, dato che buona parte delle cellule che interagiscono con il sistema immunitario agiscono proprio in questa parte del nostro corpo. Si consiglia quindi di assumere:

  • i fermenti lattici e probiotici, che si trovano nel siero di latte, nello yogurt e nel formaggio;
  • omega 3, presenti nel salmone, nell'olio di pesce, nelle noci, nei semi di lino, nei semi di soia, nelle uova;
  • vitamina C, in elevate quantità negli agrumi ma anche nei kiwi;
  • vitamina D, prodotta in modo del tutto naturale dal nostro corpo quando ci esponiamo alla luce solare.

Altri aspetti importanti sono:

  • lo sport, praticato in maniera moderata e costante;
  • il riposo: dormire abbastanza (almeno 7 ore);
  • evitare le fonti di stress.

Se vuoi approfondire l’argomento, contattaci. Il nostro team di professionisti è a tua completa disposizione.

Commenti

Lascia un commento