SPEDIZIONI GRATUITE PER ORDINI SUPERIORI A 99,90 € / SPEDIZIONI IN TUTTA ITALIA A 5,39€

Dimagrire in modo naturale, ecco i nostri consigli

Dimagrire in modo naturale, ecco i nostri consigli

14 ottobre 2020

On line si possono trovare articoli di ogni genere sulle diete, gli alimenti a cui rinunciare e i prodotti che possono aiutare a perder peso.

Ma è possibile dimagrire in modo naturale senza escludere troppi cibi e senza assumere pillole?

La risposta è: certo, basta seguire uno stile di vita equilibrato.

Intanto, per cominciare, le rinunce da fare sono poche e riguardano la riduzione dello zucchero, il limitare il sale e i cibi elaborati, quelli industriali, come merendine, sughi pronti, succhi di frutta, salse, bevande gassate, che hanno valori nutrizionali eccessivi per far parte in una alimentazione equilibrata, oltre alle grandi quantità di grassi saturi e alla loro povertà di fibre, vitamine e minerali.

I principi di una dieta equilibrata

È bene quindi assumere quindi cibi a basso contenuto calorico, meglio ancora se antiossidanti, depurativi e antinfiammatori. È sempre meglio non esagerare con il consumo di latte e latticini, lievito e prodotti fermentati, glutine e frumento.

Le cotture a base di oli cotti mandano all’aria gli sforzi effettuati per dimagrire e tornare in forma. La cottura migliore è quella al vapore, in quanto preserva meglio le proprietà nutrizionali degli alimenti, seguita dal condimento con olio crudo.

Determinate spezie hanno ottime proprietà depurative: curcuma, pepe e peperoncino e zenzero, nello specifico, supportano il processo di dimagrimento e stimolano la combustione dei grassi, riducendo anche l’infiammazione dei tessuti.

L’importanza della colazione

In tutte le nutrizioni equilibrate, una abbondante prima colazione è fondamentale, in quanto stimola il metabolismo: frutta, cereali, ma anche marmellate senza zuccheri aggiunti sono un’ottimo inizio.

Non restare a stomaco vuoto

Digiunare non fa altro che incrementare lo squilibrio alimentare, provocando un senso di fame esagerato che induce a mangiare più del dovuto quando ve n’è occasione: in questo modo il corpo assorbirà ancora di più tutti i grassi che assumiamo.

Spuntini essenziali

Lo spuntino non deve mai mancare, in quanto tiene attivo il nostro organismo e calma la sensazione di fame.

La frutta è ricca di vitamine, acqua e sali minerali, e anche la frutta secca è un’ottima alternativa, in quanto piena di proteine e comoda da mangiare ovunque ci si trovi.

Lo yogurt aiuta la flora intestinale e ha un buon apporto di vitamine, specialmente se accompagnato con pezzi di frutta fresca, semi, cereali o anche un cucchiaino di miele.

Attività fisica

Praticare sport in maniera anche solo moderata, ma costante, ci consentirà di mantenere il nostro metabolismo attivo e di non rimpiangere quella cena con gli amici che ha interrotto il programma della nostra nutrizione equilibrata. Oltretutto consente di non dover ridurre la quantità di cibo ingerita, ma solo di stare attenti a che non sia troppo grasso.

Idratazione

In qualsiasi stato di salute è importante bere 1,5/2 litri di acqua al giorno. Frutta e verdura concorrono nel processo di idratazione dell’organismo e anche le tisane non zuccherate possono essere un buon incentivo a bere, soprattutto nella stagione fredda.

Se desideri approfondire l’argomento oppure porre semplicemente qualche domanda, contattaci. Il nostro team di professionisti sarà felice di risponderti.

Commenti

Lascia un commento